RESPIRAZIONE CONSAPEVOLE

RESPIRARE “A METÀ”

In genere respiriamo male: utilizziamo i nostri polmoni al 50% o anche meno, e quasi il 60% di noi usa il diaframma in maniera scorretta. È quella che si definisce “respirazione alta”.
Purtroppo lo stress ci porta a favorire questo tipo di respirazione sbagliata, che ha come conseguenza una somma di fatti negativi: Continua a leggere