Un sogno a due ruote. Quello di Ivan Bellina.

L’ho conosciuto da poco. È il mago delle due ruote.

Gli abbiamo affidato una bicicletta storica del primo novecento, quella del bisnonno. La vecchia due ruote era il simbolo di un legame affettivo potente, ma durante un giro in campagna si era spezzata a metà.

Dopo la cura di un amico volenteroso (che l’aveva ricomposta come poteva, con la saldatrice) era durata solo pochi giorni. Pensavamo di doverla salutare per sempre e appendere le ruote al muro con tanta tristezza, perché è stata la bicicletta di quattro generazioni, e invece provvidenziale è stato l’incontro con le “Ciclofficine sociali”, il progetto ideato da Cosm e Coop Noncello, dove abbiamo incrociato lui – Ivan Bellina – il mago delle due ruote.

Ci sono delle formule di pura chimica che legano gli elementi e solo con queste alchimie chimiche e meccaniche un rottame può risplendere ancora. I freni a bacchetta, i pignoni, il manubrio da viaggio, i pedali tornano a funzionare perfettamente dopo il restauro conservativo, sotto le mani esperte di Ivan. La diagnosi e l’intervento sono processi affascinanti e misteriosi, per chi non li conosce. Una vera arte.

Il 15 dicembre nella Sala di Palazzo Ragazzoni a Sacile, Ivan Bellina ha presentato in conferenza-stampa “Community Bike”, un’attività di riparazione biciclette e di restauro/vendita di velocipedi vintage. Il primo in Italia a gestire autonomamente tutto il processo, anche da una posizione non favorevole dovuta all’incidente stradale. Una persona straordinaria, amante dello sport a 360 gradi, campione paralimpico regionale con tre ori nel volley e ora neo-imprenditore.

Community Bike si trova a Sacile, in viale Zancanaro 36/aT. 34800655181
Se avete bisogno di una messa a punto sulla vostra bici, se volete acquistare una bicicletta d’epoca, se volete regalare i pezzi di una bicicletta che non usate più fategli visita!
Noi siamo rimasti soddisfatti al 100%

(PhotoCredits/ L’immagine fotografica è di: Il Gazzettino)

Commenti

commenti

Lascia un commento