Ansia: che paura!

Tra amiche a volte scherziamo un po’ sui tempi che si fanno stretti rispetto agli impegni, sulle performance sempre più funamboliche e sull’ansia da prestazione. Anzi, tra un caffè e l’altro, sempre più spesso salta fuori questo argomento.
Però alla fine della chiacchierata, complici i numerosi seminari e corsi che abbiamo fatto insieme, tutte  concordiamo sul fatto che lo stato di benessere non è da ricercare nell’assenza totale di ansia perché questa, entro certi limiti, migliora i risultati e ci tiene in allerta. Certo, finché si è dentro al tornado è un disturbo invalidante perché il corpo mette in atto una serie di  manifestazioni “anti-tutto”: nausea, mal di pancia, cefalea, tensione muscolare, spossatezza, mancanza d’aria, capogiri, etc.
Per questo chi soffre di un disturbo d’ansia tende ad evitare accuratamente ogni cambiamento, per la paura di incappare in un “fallimento certo”, ma questo comportamento non fa che alimentare il senso di insicurezza.

Una cosa rassicurante è sapere che ognuno di noi ha conosciuto momenti simili, e che la soluzione è davvero possibile. Si può trasformare l’ansia in alleato.
Il mio per esempio, è tutt’ora un percorso ricco di cambiamenti, non so dove mi condurranno (e sinceramente non mi interessa molto saperlo) ma ho scoperto che ogni “problema” porta in sé una chiave per trovare nuove risposte e il modo giusto di concepirle.
Confrontarsi, parlarne in maniera propositiva, farsi aiutare è un buon punto di partenza.
Per chi è interessato all’argomento condivido qui la locandina di una conferenza da non perdere: è condotta da psicologi* e psicoterapeuti* e potrà essere un valido orientamento per ritrovare un atteggiamento consapevole e sereno.

A Pordenone – Biblioteca Civica – Martedì 21 Febbraio dalle ore 18.00 alle ore 20.00 – →Scarica – locandina disturbi ansia PN

A Trieste – Università degli Studi – Giovedì 23 Febbraio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 – →Scarica – locandina disturbi d’ansia TRIESTE1

*Dott. Antonio Loperfido – Psicologo Psicoterapeuta CSM ASS N.5 “Friuli Occidentale”
*Dott.ssa Laura Prosdocimo – Psicologa Associazione onlus APA
*Dott.ssa Sandra Sassaroli – Psichiatra e Psicoterapeuta – Dir. Studi Cognitivi / Dir. Dipartimento “Sigmund Freud University” Milano

 

Commenti

commenti

Lascia un commento