TESTATO PER TE – ALLOPATICA



SIVASTIN 20DESCRIZIONE: Prodotto farmaceutico per il trattamento dell’ipercolesterolemia.

Cosa ne penso io? Testato da me in  due momenti diversi della vita, con alcune reazioni avverse. Per leggere l’articolo vai qui: STATINE


SPASMODIL 20DESCRIZIONE: Prodotto farmaceutico ad attività antispastica di tipo anticolinergico –

Cosa ne penso io? Ho testato questo prodotto su di me qualche anno fa, in un momento di recidiva piuttosto forte. L’ho usato per 15 giorni con benefici abbastanza immediati, anche se l’assunzione era affiancata da altri farmaci miorilassanti che forse hanno ampliato l’effetto. Mi è capitato di usarlo altre due volte, ma con beneficio minore.


PROMOTILITYSDESCRIZIONE: Integratore alimentare di 5-HTP con vitamina B6 e prebiotico –

Cosa ne penso io? Ho testato questo prodotto solo una volta, recentemente, con buoni risultati. Il foglietto illustrativo descrive il 5-HTP come metabolita del Tripofano nella biosintesi della serotonina, questo forse è il motivo del buon effetto che ho riscontrato sull’umore. Sono particolarmente sensibile anche alle vitamine del gruppo B e reagisco bene ai pre-biotici, quindi per i risultati che mi ha dato lo giudico un prodotto positivo.


LEXOTAN 2,5 DESCRIZIONE: Ansiolitico (classe Benzodiazepine) –

Cosa ne penso io? Quando il medico mi ha prescritto questo farmaco avevo 19 anni e l’ho guardato torvo: «Una medicina per psicotici? Non la prenderò mai!!!» In realtà si tratta di un tranquillante minore, un ansiolitico con attività sedativa. Mi è capitato di usarlo saltuariamente, nei momenti più critici. Da quella volta non ho mai alzato la dose minima per me, (che è veramente bassissima: 8-9 gocce al giorno, rispetto alla dose consigliata di 15-30 gtt.  due, tre volte/die). Essendo un miorilassante il beneficio si sente anche nell’intestino, e all’occorrenza migliora decisamente la qualità della vita. Non mi ha creato problemi di dipendenza alcuna, sono semmai dipendente dal cioccolato fondente, quello indubbiamente sì.


PLASIL 10 DESCRIZIONE: Attività procinetica intestinale, con proprietà antiemetiche –

Cosa ne penso io? Spesso i problemi intestinali si accompagnano a forti nausee che persistono per giorni impedendo qualsiasi attività. I prodotti omeopatici funzionano, ma non per tutti i livelli del disturbo. Anche questo farmaco l’ho testato per la prima volta a 19 anni e fu uno shock. Un compressa intera  mi stravolse come se fossi allucinata. Mi spaventai molto allora, ma poi riducendo la dose notai che le cose miglioravano, restava solo un certo alone depressivo nelle tre ore successive all’assunzione.  Col tempo sono passata da 3/4 di dose a 1/2 pasticca e gli effetti collaterali sono spariti. Il farmaco è molto efficace nel controllare quell’odioso sintomo che è la nausea. Nel tempo ho riscontrato anche uno strano effetto positivo, che compare dopo 8 ore dall’assunzione: acquisisco molta lucidità, posso organizzare più attività insieme o parlare pubblicamente senza perdere colpi. Ho cercato di capire cosa determini questo bizzarro risvolto ma non sono ancora arrivata al punto. Da una mia piccola indagine anche altre persone, sensibili come me al farmaco, riscontrano episodi di logorrea ed euforia.


 

Lascia un commento