La Torre dell’Asino.

Attività Assistita con gli Asini:   La Torre dell’Asino.

La Torre dell’Asino è un progetto (di Fattoria Didattica/Sociale pensato in collaborazione con La fattoria Didattica e Sociale Il Ponte)
che nasce con l’intento di ritrovare e riconquistare la relazione importante e vitale con l’ambiente naturale. Quale mediatore migliore dell’Asino, amico e compagno di lavoro dell’uomo, da millenni… Continua a leggere

HAPPY

Happy! Ci sono giornate nelle quali sembra andare tutto storto. Poi sintonizzi le orecchie su qualche nota sfuggita e la musica letteralmente cambia… almeno per un po’. Il potere terapeutico della musica è straordinario. Io la prendo a piccole dosi, come un liquore, perché su di me ha effetti davvero potenti. Alcuni brani però possono riportare su l’umore a quasi tutte le persone: Happy è uno di questi.

VIDEO PREMIO LETTERARIO

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “Per le antiche vie”

Questo premio letterario, attivo già da qualche anno nella località di Montereale Valcellina, è una delle belle iniziative che sorgono spontaneamente dalla volontà di alcuni di creare cultura, bellezza, aggregazione pur partendo da poche cose: determinazione e passione. Ne sono venuta a conoscenza in quanto anch’io faccio parte di un gruppo di scrittura creativa nato del tutto spontaneamente al termine di uno dei corsi “Pordenonescrive” promossi da PORDENONELEGGE, con l’ausilio del Polo Universitario cittadino.

Il concorso è aperto a tutti (prevede anche una sezione per giovanissimi) e il tema può essere libero, purché attinente al territorio regionale. Ho partecipato a due edizioni classificandomi tra i selezionati. Il fatto di ottenere un premio formale da una giuria competente è una cosa che fa davvero piacere, (tra l’altro c’è anche un riconoscimento economico, il che rallegra ancora di più) stimola nuove idee e regala un po’ di ottimismo, che al giorno d’oggi non guasta. La premiazione è molto strutturata e prevede la distribuzione di una Antologia dei racconti, il coinvolgimento di una concomitante mostra di pittura e di numerose iniziative in ambito culturale-turistico-enogastronomico.

Il video-amatoriale che qui allego (molto rudimentale, ma comprensibile) tratta la lettura del mio racconto “Il creativo” classificato al terzo posto. Ho voluto descrivere in maniera piuttosto ironica e caustica la situazione di precarietà che molti di noi si sono trovati a vivere, e fare una comparazione con gli anni del “boom economico” quando tutto sembrava possibile, facile e secondo me anche eccessivo. Il video dura quattordici minuti, ma scorrono veloci: la voce narrante di Massimo Somaglino è uno dei regali più belli che io abbia ricevuto.