CAPELLI: OGGI FACCIO IO

Sono una bohémien datata, lo so.

Per ogni cosa mi ci vorrebbe il doppio del tempo, perché vorrei farne altre mille. Ma appena ritorno nella dimensione terrena (dopo che la mia ultima chiamata all’universo ha trovato solo la segreteria telefonica) salgo di un livello-game e riparto. E seguo le direttive di Giorgio Gaber: «Una brutta giornata – chiuso in casa a pensare – una vita sprecata – non c’è niente da fare – non c’è via di scampo… mah, quasi quasi mi faccio uno shampoo». Continua a leggere

LA BELLEZZA CHE CURA

«Mi sento bruttissima!»

Ha detto ieri mia mamma (77 anni).

Sorridendo le ho chiesto: «Facciamo un lifting?»
Risposta clamorosa: «Quasi quasi…»
Incredibile. Mia mamma è stata sposata tutta la vita con mio papà – bellissimo, affascinante e con un karma tormentato – eppure in tanti anni non l’ho mai vista truccarsi o abbigliarsi per apparire più carina. Continua a leggere

Medicine vere o finte…

Che bella quella sensazione di morbidezza interna, un benessere diffuso come quello delle mani tiepide della mamma che ti massaggiano il petto quando sei bambino. La stessa cosa gratificante si ottiene prima dell’acquisto di un rimedio naturale, che sia omeopatico o derivante dai fiori di bach, l’effetto magico è leggere la sintomatologia corrispondente ai vari rimedi e poi fare una spunta mentale:
«Ma questo ce l’ho! Anche questo qui! Questo sicuro! E quest’altro… come no?» Continua a leggere

Skin care, l’ho testato per te

wp_20161031_004La mia selezione di prodotti skin-care per la pelle femminile

Sono alla costante ricerca del prodotto perfetto, quello che supera la valutazione più difficile “qualità/prezzo” e non mi risparmio neppure certe velleità da “Maitre parfumeur”. Si sa che l’olfatto è una squisita questione femminile… fa parte del corredo ormonale per la selezione della specie 😉
Poi non è detto che il prodotto di gran marca risulti per forza il migliore. In questo caso è meglio richiedere campioncini, è passato il tempo in cui l’acquisto veniva basato principalmente sulla confezione più attraente  (parola di pubblicitaria). I prodotti che ho testato di recente sono un mix commerciale: provengono da supermercati, farmacie e profumerie e questi sono quelli che hanno superato il mio test-di-validità più recente, eccoli: Continua a leggere

PELLE SENSIBILE BYE BYE!

L’epidermide delle persone che soffrono qualche problema di intolleranza ha quasi sempre una sensibilità maggiore: irritazioni, desquamazioni, secchezza e arrossamenti vari. Un fastidio notevole! Oltre al fatto che una pelle irritata non si presenta certamente al top della morbidezza, e questo specialmente per le donne è un fattore che fa punteggio. Qui parlerò di due prodotti specifici.

Ho scoperto il marchio “LA ROCHE-POSAY” dopo tortuose ricerche e sperimentazioni. Una linea molto interessante questa, che a mio parere mantiene le promesse.

Per esempio: ISO-UREA LATTE CORPO è in assoluto la mia crema corpo. Le migrazioni sperimentali verso altre marche, che ogni tanto mi riservo di fare, non sono ancora riuscite a scalfire la sua eccezionalità: per me rimane la n°1.  Continua a leggere

Tea Tree: un olio magico!

tea-tree-oilOLIO DI TEA TREE (melaleuca alternifolia) Questo olio merita una menzione particolare. L’ho scoperto molto tardi in verità, solo dopo un viaggio nell’Australia centrale degli Aborigeni. Le sue proprietà sono a dir poco miracolose, infatti i nativi Australiani ne fanno un uso continuativo. Me lo suggerì un amico che era riuscito a guarire da una forma di dermatite seborroica da stress che lo aveva colpito alla testa, una cosa anche un po’ imbarazzante, paragonabile alla crosta lattea dei bambini. Aveva provato rimedi e cure di ogni tipo, con Tea Tree ha risolto definitivamente il problema. Di cosa si tratta infine? Continua a leggere