Barcis: il lago verde

“La Valle cominciava a Montereale, al di là dei magredi, oltre i paesi di Vivaro, San Foca, San Quirino (…). Il fiume sboccava nella pianura dopo aver attraversato una forra paurosa e stretta, scavando marmitte gigantesche nella roccia (…). Fino a pochi anni prima non esisteva neppure una strada, ma soltanto un sentieraccio di capre, disadatto anche ai carri e alle slitte. Si poteva percorrerlo soltanto a piedi, e i carichi di farina, di grano, di biava, di tutto quello che serviva alla vita della valle, dovevano essere portato a spalla, in gerle di vimini”.

(Da: Gli Dei torneranno, Carlo Sgorlon – 1977)

Lago di Barcis

Un anno intenso

«L’estate è arrivata e se n’è già quasi andata. Non me ne sono neppure accorta. È trascorsa anche la primavera (per non parlare dell’inverno o dell’autunno) senza lasciare traccia. Per forza. Ero impegnata in una di quelle imprese che a volte la vita ti chiama a seguire, senza che tu sappia davvero perché. In fin dei conti il nostro futuro non può essere che un futuro anteriore:

Quando avrai finito questo percorso ne saprai qualcosa in più”. (Di te, o del mondo. Prima sai solo che da qualche parte devi iniziare).

NASCERE IL 29 FEBBRAIO

Chi nasce il 29 febbraio quando festeggia il compleanno?

Ogni quattro anni appare il 29 febbraio. Serve a compensare lo slittamento astronomico perché la terra gira intorno al sole ogni 365,2422 giorni: 6 ore in più all’anno. L’eccedenza viene sommata per riallineare il nostro calendario al sistema solare. Chi nasce il 29 febbraio festeggia quando vuole, ma in genere lo fa il 1 marzo, anche se all’anagrafe la data rimane comunque il 29 febbraio. La probabilità di nascere in questo giorno è una su 1.461. Continua a leggere

Corso per aspiranti lettori di audiolibri

La Biblioteca del Libro Parlato “Marcello Mecchia” dell‘Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti ETS-APS di Pordenone organizza un corso finalizzato alla formazione e all’aggiornamento di volontari (donatori di voce), disposti ad acquisire o migliorare gli elementi essenziali per registrare e preparare mediante personal computer, in formato mp3, testi di genere vario destinati a utenti e studenti che incontrano difficoltà nella normale lettura. Continua a leggere

Oroscopo 2019

riti di speranza del Capodanno

Per iniziare l’anno nel modo migliore, oggi non scriverò nulla, ma propongo la lettura di questo bellissimo “oroscopo” di Alessandro D’Avenia, che racconta ciò che significa per noi – esseri umani e mortali –  il passaggio dal vecchio al nuovo anno, i riti, i timori, le speranze e le consolazioni dei quali abbiamo sempre bisogno e perché ne abbiamo bisogno. Buona lettura e felice Anno Nuovo! Continua a leggere